This post is also available in: English (Inglese)

ghiglia

Livorno 1938 — Oscar Ghiglia è considerato il continuatore ideale della scuola chitarristica di Andrés Segovia (Linares, Andalusia 1893 – Madrid 1987) presso l’Accademia Musicale Chigiana, che egli stesso considera il luogo ove l’insegnamento della musica tocca l’apice della qualità. È stato il chairman-fondatore del dipartimento di Chitarra classica della Aspen Music School, nel Colorado e Artist in residence alla Hartt School of Music di Hartford (Connecticut). Ha insegnato per 22 anni, dal 1983 al 2005, presso la Basler Hochschule für Musik, l’Accademia di Musica di Basilea. Oscar Ghiglia è spesso invitato a tenere corsi di alto perfezionamento nelle Accademie di Zurigo e di Lucerna ed è regolare visiting professor alla Juilliard School di New York, alla Northwestern University di Chicago, al Cincinnati University Conservatory of Music dove tiene corsi ogni anno. La sua attività concertistica in tutto il mondo procede senza sosta e ai suoi molti dischi (Emi, Nonesuch, Ricercare, ecc.) si va aggiungendo una nuova serie di CD incisi per la casa discografica Stradivarius, di cui gli ultimi dedicati a Manuel Maria Ponce e a Johann Sebastian Bach. Nel 2004 ha ricevuto la laurea honoris causa in musica dall’Università di Hartford, Connecticut. Tra gli allievi più illustri provenienti da varie parti nel mondo, ama ricordare soprattutto Eliot Fisk, Marcin Dylla, Shin-Ichi Fukuda, Stefano Grondona, Letizia Guerra, Sharon Isbin e Elena Papandreou. È docente presso l’Accademia Chigiana dal 1976.

Oscar
Ghiglia
Chitarra e musica da camera