This post is also available in: English (Inglese)

LIVE ELECTRONICS
SOUND AND MUSIC COMPUTING
Esecuzione e interpretazione della musica elettronica in concerto

ALVISE VIDOLIN docente
NICOLA BERNARDINI co-docente

26 LUGLIO / 4 AGOSTO

INFORMAZIONI GENERALI

Il seminario è rivolto a compositori, esecutori e interpreti di musica elettronica e agli ingegneri del suono che intendono approfondire elementi teorici, tecnici e creativi attinenti la realizzazione di concerti con elettronica dal vivo. Le lezioni on-line sono propedeutiche al corso in presenza e si svolgeranno con orario 10.00-13.00 / 15.00-18.00 nelle seguenti giornate: 21-28 maggio; 11-18 giugno; 2-9 luglio.

Per un numero limitato di candidati è ammessa la possibilità di iscriversi in qualità di allievi uditori.

Il seminario avrà carattere analitico/teorico nelle lezioni on-line e di laboratorio con incontri giornalieri nelle lezioni in sede.

INDIRIZZO COMPOSITIVO
Agli allievi effettivi è richiesto di presentare, entro la data del primo incontro on-line (21 maggio), una partitura (o gli abbozzi) di una composizione originale per strumento solista (voce, clarinetto, violoncello o contrabbasso) con live electronics la cui parte elettronica verrà realizzata durante le lezioni ed eseguita in concerto (3 agosto) da un allievo dei corsi dell’Accademia Chigiana.

DETTAGLI DEL SEMINARIO

Le lezioni teoriche approfondiranno le problematiche seguenti:

– l’eco-sostenibilità temporale delle opere musicali con parti elettroniche

– la scelta di strumentazione tecnologica adatta alla sostenibilità

– l’adattamento di opere del passato realizzate con tecnologie non più disponibili

– le diverse notazioni semiografiche funzionali alla lettura, all’interpretazione e alla ricostruzione delle parti elettroniche

– l’utilizzazione di sistemi di scripting e di automazione per la realizzazione sistematica di partiture elettroniche di complessità elevata

Tali problematiche presentano aspetti di ricerca tuttora aperti che verranno esposti sottolineando le componenti di ricerca e di indagine conoscitiva necessarie a realizzazioni approfondite di lavori passati e futuri. 

LEZIONI E LABORATORI

LEZIONI PROPEDEUTICHE ONLINE
Nelle lezioni propedeutiche on-line verranno analizzate le opere con parti elettroniche da eseguirsi nei suddetti concerti e progettati gli ambienti esecutivi. 

SEMINARIO IN PRESENZA
Le lezioni pratiche prevedono la partecipazione attiva degli allievi nell’esecuzione delle parti elettroniche delle sottoelencate composizioni che verranno eseguite all’interno dei concerti del Chigiana International Festival & Summer Academy 2021:

AA.VV. Cadavre Exquis
CRUMB George (1929) George Black Angels (1971) for electric string quartet

GUARNIERI Adriano (1947) Ostinato 6, per 3 pianoforti e live electronics
JANACEK Leoš (1854-1928) Quartetto n. 1 (1923) for string quartet [18:00]
LETORT Bruno (1963) Armilla, Mysterious undergrond city located at North Obscure Pole (prima assoluta)
SCIARRINO Salvatore (1947) La navigazione notturna, per 4 pianoforti (eventuale spazializzazione)
REICH Steve (1936)

  • City Life (1995), 2 flutes, 2 oboes, 2 clarinets, 2 vibraphones, unpitched percussion, 2 samplers, 2 pianos, string quartet, and double bass, [24:00]. All instruments except the unpitched percussion are to be amplified.
  • Radio Rewrite (2012, clarinet, flute, two violins, viola, cello, two vibraphones, two pianos and electric bass; 5 movimenti, [19:00]
  • Different Trains (1988) for string quartet and tape
  • Cello Counterpoint (2003), cello and pre-recordered tape, [11:00]
  • It’s Gonna Rain (1965), fixed media [17:50]
  • Phase Patterns (1970) for four electric organs
  • Come Out (1966), fixed media [13:07]
  • Four Organs (1970) for four electric organs and maracas

Nei laboratori in sede, oltre all’esecuzione delle parti elettroniche, si affronteranno le problematiche di ripresa, elaborazione e spazializzazione dei suoni dal vivo anche in funzione di un lavoro di documentazione da realizzarsi in post produzione. Attraverso la preparazione, le prove e le esecuzioni dei pezzi con elettronica sopra elencati, verranno studiate differenti tecniche esecutive, utilizzando il sistema elettroacustico di SaMPL basato su amplificazione d&b audiotechnik, mixer digitale Yamaha DM1000 e spazializzazione multicanale in ottofonia.

Gli interessati dovranno fare domanda di adesione entro il 30 aprile.

ESAME DI AMMISSIONE

L’Accademia Chigiana comunicherà a tutti i candidati l’esito della selezione effettuata dalla commissione esaminatrice.

INDIRIZZO COMPOSITIVO
Per l’esame di ammissione i candidati dovranno presentare le partiture di due composizioni recenti con parti di musica elettronica.

Le partiture dovranno pervenire alla Segreteria dell’Accademia Chigiana, unitamente alla domanda di iscrizione e alla tassa di iscrizione-esame, entro il 30 aprile 2021.

INDIRIZZO ESECUTIVO
Per l’esame di ammissione i candidati dovranno presentare entro il 30 aprile un progetto tecnico-esecutivo di due pezzi del repertorio per voce o strumento o ensemble e live electronics di un autore di chiara fama, scelti dal candidato stesso.

Il progetto tecnico esecutivo deve essere finalizzato all’esecuzione in una sala di 250 posti circa e di dimensioni indicative di m 50 x 20 x 5(h), preferibilmente con un solo esecutore all’elettronica.

Svolgere il progetto utilizzando ciò che serve del seguente sistema audio:

  • 9 canali indipendenti di amplificazione con 9 diffusori full range posizionati su asta ad altezza ed orientamento variabile;
  • 1 diffusore subwoofer posizionato a terra con canale indipendente di amplificazione;
  • ampia varietà di microfoni dinamici, a condensatore, di prossimità, radio, con aste e supporti vari;
  • 1 mixer analogico o digitale a scelta;
  • 1 generatore di riverbero a scelta;
  • 1 elaboratore personale con interfaccia audio multicanale e controller MIDI a scelta, software a scelta del candidato (preferenziali: Max/MSP, PD, Supercollider, Csound, Faust anche interconnessi tra loro)
  • alimentazione elettrica, cavi audio e di potenza, tecnico per supporto di installazione.

Il progetto deve contemplare:

  • scheda tecnica;
  • schema dei collegamenti fra i vari dispositivi e loro collocazione in Sala e/o in ambienti limitrofi:
  • configurazione dettagliata del mixer (ingressi / uscite, programmazione interna);
  • ambiente esecutivo realizzato al computer mediante il software prescelto;
  • testo di descrizione delle azioni che deve svolgere l’esecutore durante la performance eventualmente corredato da indicazioni supplementari inserite in partitura.

In collaborazione con SaMPL (Conservatorio C. Pollini di Padova) e con il Centro di Sonologia Computazionale (CSC) dell’Università di Padova. 

LIMITE DI ETA’
35 anni

AMISSIONE
Materiale richiesto da includere nella domanda di iscrizione

TASSE

TASSA DI ISCRIZIONE da versare all’Accademia Chigiana
CONTEMPORANEAMENTE ALL’ISCRIZIONE!

– Tassa di FREQUENZA da versare esclusivamente dopo la comunicazione da parte dell’Accademia dell’eventuale ammissione al corso o al seminario

VAI AL PROSPETTO DELLE TASSE

SCADENZA DOMANDA DI ISCRIZIONE
30 APRILE

INIZIO LEZIONI ONLINE
21 MAGGIO / ore 10

INIZIO SEMINARIO IN SEDE
26 LUGLIO / ore 15.30

CORSI
SEMINARI
BAROQUE MASTERCLASSES

Ultimo aggiornamento: 05/03/2021